Menu principale

 

PREMESSA
 
Il processo di privatizzazione, già applicato in altri settori della PA, ha coinvolto, con i decreti ministeriali 31 e 32 del 2011, 75 del 2012, e i successivi in via di emanazione, inerenti il recepimento dell’art. 19 del D.lgs. 22/07, anche le attività esercitate dagli Uffici metrici delle Camere di Commercio, attraverso il passaggio di siffatte competenze ai soli laboratori privati, con un periodo transitorio di due anni, in cui le stesse Camere possono intervenire.
Alla luce dei nuovi e vecchi provvedimenti si modificano le attività e le prospettive di entrambi i settori coinvolti: Camere di commercio e Utenti metrici in tutti i settori.
L’Istituto G. Tagliacarne, da ormai 10 anni, il riferimento per la formazione in ambito metrologico per le Camere di Commercio, si inserisce in questo nuova visione della metrologia legale, proponendo ai nuovi attori coinvolti, un’offerta di servizi che comprende attività di formazione ed attività di assistenza a diversi livelli di approfondimento.
 
L’ambito di intervento si concretizza in un’azione avente le seguenti caratteristiche:
 
  •  Specifica e incentrata sui processi strettamente correlati all’attività di assistenza e manutenzione che i tecnici sono chiamati a svolgere;
  • Implementata mediante formule che consentono ai partecipanti coinvolti di agire nel processo di acquisizione di competenze
  • Finalizzata all’acquisizione delle competenze e dei requisiti utili richiesti dalla norma di riferimento utili all’avvio dell’attività  
                                 
I destinatari dell’offerta sono le seguenti figure:
 
  • Responsabili di officine che gestiscono tachigrafi digitali
  • Responsabili di area di aziende di manutenzione di strumenti di misura
  • Operatori sul territorio di aziende di manutenzione di strumenti di misura
  • Operatori e responsabili della riferibilità metrologica degli strumenti di misura
  • Figure professionali legate all’ambito della metrologia legale
  • Responsabili e addetti di laboratori già autorizzati alla verificazione periodica e vogliono ampliare l’attività con la verificazione sugli strumenti MID
  • Responsabili e addetti di laboratori che decidono di avviare l’attività per la verificazione periodica sugli strumenti MID
  • Fabbricanti di strumenti di misura conformi alla Direttiva 2004/22/CE    
 
SERVIZI OFFERTI  
 
Le attività previste dall’offerta riguardano i seguenti ambiti:
FORMAZIONE:

Aggiornamento:
- DM 32/2011 e 75/2012
- Requisiti formativi per i laboratori alla verificazione periodica degli strumenti per pesare nazionali e comunitari (MID)
- dm 31/2011
 
ASSISTENZA
  • Pacchetti di consulenza/assistenza per lo stur-up del laboratorio
  • Pacchetti di consulenza/assistenza per lo start up dell’impresa di manutenzione degli strumenti di misura
  • Pacchetti di consulenza/assistenza per lo start up dell’impresa che vuole realizzare strumenti di misura conformi alla 2004/22/CE
 
CONTATTI
 
Responsabile di progetto
Dr.ssa Fernanda Cozzolino – 06/78052200 – f.cozzolino@tagliacarne.it
Segreteria didattica
Sig.ra Fabiola Filoni – 06/78052206 – f.filoni@tagliacarne.it